Pasquale Tammaro: Milano. Una passeggiata con le guide turistiche tra ‘700 e ‘800


Una passeggiata nella Milano del passato seguendo le guide turistiche del ‘700 e dell’800.

Queste guide sono oggi piccole macchine del tempo. Guarderemo con gli occhi dei visitatori (ma anche dei milanesi) del XVIII e XIX secolo il volto delle strade, dei palazzi e degli angoli nel cuore di una Milano che già allora era protesa verso il futuro. Molti di quegli angoli sono oggi scomparsi e dimenticati, altri sfilano via nel presente quasi indifferenti, altri ancora erano di là da venire.

Oggi vediamo la città trasformarsi senza sosta, ci accorgiamo del cambiamento quando questo avviene sotto i nostri occhi e riusciamo percepirlo grazie a un esercizio di memoria soggettivo: nuovi quartieri, nuovi grattacieli, nuovi parchi o semplicemente l’insegna di un negozio che muta. Nel corso della passeggiata scopriremo, grazie alle guide del passato, che c’è stato un tempo, nemmeno così lontano, in cui anche i luoghi più simbolici della città erano diversi da come siamo abituati a vederli o, semplicemente, non c’erano. Proveremo a immaginare come era la città con la viva voce di chi la descriveva all’epoca. Giocheremo, cartine alla mano, a ricostruire l’evoluzione della toponomastica, andremo a caccia di chiese e palazzi che ora sono piazze, chiuderemo gli occhi per camminare su ponti che non ci sono più e leggeremo nelle parole degli autori la meraviglia per quelle che all’epoca erano costruzioni nuovissime, e l’orgoglio per quello che già allora era una eredità del passato.

Non mancheranno storie e leggende, e – come ogni guida che si rispetti – vi daremo consigli su dove (e cosa) mangiare, dove fare shopping, dove pernottare, dove farvi sistemare i capelli e cosa fare di sera. Consigli utilissimi da tenere a mente, ove nei vostri viaggi nel tempo vi dovesse capitare di trovarvi a Milano nel 1830, o giù di lì.

APPUNTAMENTO

Sabato 4 maggio

Ore 10.30

Chiesa di San Babila

MM1 San Babila

7 euro

Info/Prenotazioni: info@passeggiatedautore.it – 3392220777

L’AUTORE

Pasquale Tammaro è un avvocato del foro di Milano. Dopo un dottorato in diritto dei marchi sta completando una seconda laurea in storia e cultura politica. Vive a Milano da appena quindici anni, ma ha già visto la città cambiare volto così tante volte da provare nostalgia per “come era una volta”. È appassionato di storia e ama rovistare nei documenti del passato per riportare alla luce parole, storie e vicende poco conosciute o dimenticate. Dal 2017 cura il blog massimedalpassato.it nel quale racconta storie tratte da sentenze e testi giuridici pubblicati tra il 1860 e il 1950. Di recente ha pubblicato per Giappichelli il libro: “Massime dal Passato: giuochi e scommesse”, dove non mancano storie milanesi da sentenze di cent’anni fa.

IL LIBRO

Quattro Giorni in Milano e suoi corpi santi colle notizie più utili al viaggiatore, Ignazio Cantù, 1853

Quattro giorni in Milano e suoi Corpi Santi: aggiuntevi parziali escursioni ai luoghi più notevoli, ai laghi, al Varesotto, alla Brianza, colle notizie più utili al viaggiatore: nuovissima guida artistica, economica, monumentale, industriale / di Ignazio Cantù.

Articoli sullo stesso argomento

Comments are closed here.