Jacqueline Ceresoli: Spazio Fico. Un giardino delle delizie dove tutto non è casuale e niente è come sembra


    A Milano, vicino alla Fonderia Battaglia, Villa Simonetta, sede della Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” e la galleria di Lia Rumma, una traversa della via alberata Mac Mahon, ex quartiere dormitorio della periferia milanese, c’è lo Spazio Fico (via Tellini 17), dove abita Edvige Cecconi Meloni, artista di arti visive poliedrica orditrice

Luca Fassina: Milano. La città esoterica e nascosta


Un nuovo itinerario dedicato non solo ai fantasmi della città, ma a misteri storici e architettonici, leggende, fatti inspiegabili che rendono più ‘interessanti’ le vie che percorriamo ogni giorno. Si parte da Piazza Mercanti per attraversare la Milano Celtica, rievocando poi la presenza di streghe e culti sotterranei – compresa la Cripta di San Giovanni

Stefano Fusi: Wild Milano. Affori. Il Parco dell’ex Paolo Pini, il Mapp e il Giardino degli Aromi


Una città nella città, separata da un alto muro di cinta per impedire ai pazienti di uscire (e ai “normali” di entrare e vedere): era il “manicomio”. Oggi l’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini – con il MAPP – Museo d’Arte Paolo Pini – è uno dei luoghi più interessanti della città, una “follia” positiva per Milano.